Информация о художнике:

Биография:


.
Giancarlo Scarsi è nato nel 1956 ad Alessandria, vive a Masio, è sposato ed ha due figli. Ha conseguito la laurea in architettura a Torino nel 1981.Svolge l'attività di libero professionista ed è insegnante presso l’Istituto Tecnico per Geometri “P.L. Nervi” di Alessandria, dove riveste anche l’incarico di Direttore del Laboratorio Prove sui materiali da costruzione e Responsabile gestione Qualità. E’ Presidente dell’associazione culturale “Senza tempo, tra sogno e realtà”.La pittura è una passione antica che si porta dentro da quando era ragazzo. Nel 2002, dopo un ventennio di silenzio in cui la sua produzione
artistica si era bruscamente interrotta, ha ripreso tubetti di colore e pennelli per dare nuovamente spazio a un bisogno espressivo ritornato forte e autoritario come prima. Da quel momento inizia a partecipare alla vita artistica nazionale esponendo in diverse località ( Milano, Venezia,Roma, Ferrara, Alba, Cannero Riviera, Forlì, Alessandria, Agrigento, Varazze,Genova, Chianciano Terme, Firenze… ) e prendendo parte a mostre,rassegne, concorsi e personali in cui ha sempre ottenuto riconoscimenti delpubblico e della critica. Giancarlo Scarsi dipinge sensazioni, momenti e luoghi dove è stato e dove vorrebbe essere. I personaggi, che non hanno un volto visibile, ma sono sempre ritratti di spalle, lasciano spazio all’immaginazione ed all’inevitabile introspezione che dal singolo quadro si proietta, come dal particolare all’universale, verso i meandri più nascostidell’animo umano. Così, all’osservatore non sfugge la valenza psicologica che assume il silenzio, protagonista indiscusso dell’opera, permeando paesaggi e persone di suoni percepibili solo da chi, con vera sensibilità estetica, sa mettersi in sintonia con un’opera d’arte “Senza Tempo”.
RASSEGNA STAMPA 2007 – 2009
Il Gazzettino di Venezia – 21giugno 2007
Giancarlo Scarsi declina una Venezia ove la luce “pulisce” le pietre.
La Nuova Venezia – 23 giugno 2007 – Giorgio Pilla
Giancarlo Scarsi – Le sue venezie appaiono come flashes inondate di luce metafisica,ove ogni materialismo è scomparso per consegnarci la città vestita dell’innocenza, vista con gli occhi di quell’omino che appare in tutte le opere di GIANCARLO. Forse siamo noi che girovaghiamo nello spazio della speranza.
La Nuova Venezia – 30 giugno 2007 – Giorgio Pilla
Giancarlo Scarsi – sensibile pittore che omaggia Venezia con “Sono a Venezia”, “L’isola di San Giorgio”, il tutto legato ai riflessi della laguna.
Archivio – settembre 2007 – mensile di arte e cultura
Giancarlo Scarsi – un disegno pulito e lineare a effetto cloisonnè insieme a colori morbidi fanno da sfondo agli scorci veneziani di questo originale autore. Tutto è perfettamente calibrato da un effetto bidimensionale che rinnova brillantemente le prospettive.
Art Journal – settembre ottobre 2007 – Dino Gavagnin
Giancarlo Scarsi – pittore vedutista dal fluido cromatismo; il taglio dell’elaborato con i netti accostamenti dei colori ci dà una sensazione estraniante.
Premio internazionale A.U.P.I. - Milano – 28 ottobre 2007
argomentazioni critiche della giuria: "Nell' attesa", di Giancarlo Scarsi, ricorrono una ludica ricerca dei soggetti, intrecci giocosi tra forme e colori, coerenze di richiami tra simboli, che perfettamente integrano gli elementi della tela. (i personaggi)...sembrano vivere ricercando rassicuranti attese. La rappresentazione della luce non si esaurisce nell'impeccabile stesura cromatica, ma permette di riconsiderare, con ordine ironico, i personaggi medesimi, e le loro imperiture interazioni comunicative.
Avvenire – 7 novembre 2007 – Gabriella Niero
Giancarlo Scarsi – immerso in un’atmosfera metafisica dove ritroviamo suggestioni reali ed incognite visionarie. Poetica l’interpretazione dei gatti che guardano l’orizzonte.
La Repubblica – 8 novembre 2007 – Roma cronaca
Le tele di Giancarlo Scarsi ci rapportano ad onirici racconti dove uomini veri, luoghi reali e situazioni vissute vengono rappresentati attraverso simbologie dense di stati d’animo che si fanno forma e opinione.
Il Messaggero – 8 novembre 2007 – cronaca di Roma
Giancarlo Scarsi – Il discorso pittorico è sospeso tra il mondo del reale e quello dell’immaginario. Gli elementi della composizione, uomini e la città con i suoi monumenti dal cromatismo luminoso, sono permeati da un’atmosfera quasi metafisica.
Il Tempo – 9 novembre 2007 – cronaca di Roma – Francesco Valma
Giancarlo Scarsi – pittore piemontese, descrive con metafisico particolare afflato uomini e luoghi come fluttuanti in un’atmosfera onirica, quasi aspettassero di attraversare il confine che li separa da ciò che è oltre. E’ un affascinante racconto che esce da un intimo sentire.
La Nuova Venezia – 10 novembre 2007 – Giorgio Pilla
Giancarlo Scarsi – L’artista si destreggia con una tecnica sopraffina per descriverci onirici avvenimenti che hanno la loro radice nella quotidianità, “ripuliti” da ogni scoria contaminante.
Libero – 15 novembre 2007 – Roma – Franco De Faveri
Giancarlo Scarsi – ci offre visioni di Venezia con S.Giorgio Maggiore e la chiesa di San Zaccaria. Il suo paesaggio ironizza la plausibilità dell’immagine mimetica, con dolce dissacrazione. La sua essenzializzazione geometrizzante trasforma gli edifici che esprime sulla tela.
Gente Veneta – 17 novembre 2007 – G. E. Pilot
Giancarlo Scarsi – è un realista che sogna e nei suoi quadri i sogni appaiono come reali.Sono, però, proiezioni oniriche di viaggi della mente verso luoghi e situazioni sperate.
Gente Veneta – 17 novembre 2007 – Orfango Campigli
Giancarlo Scarsi – è la sua una strana commistura di pittura reale mai umanistica. Egli descrive uomini, città, monumenti e luoghi immersi però in una strana, indefinita luce metafisica, cosicché il dettato pittorico ci appare come in un sogno dove ogni cosa galleggia in un limbo quasi in attesa di metamorfosi.
Gente Veneta – 5 gennaio 2008 – Giorgio Pilla
Giancarlo Scarsi ci narra storie vere vestite da sogno.
IL GIORNO – 26 gennaio 2008 – Franco De Faveri
Giancarlo Scarsi – ( la Scale e i Navigli, il Ponte Vecchio, i Castelli di Cannero ). ironizza e dissacra la plausibilità dell'immagine mimetica; già l'olio su tela imita sorridendo l'acquarello, mentre il dato naturalistico viene geometrizzato: il "Castello di Cannero"diventa una specie di piramide e il suo acquoreo riflesso , è più reale dell'edificio che lo genera.
Libero – 27 gennaio 2008 – Giorgio Pilla
Giancarlo Scarsi – racconta storie di ieri e di oggi ambientate in un mondo onirico,atemporale.
La Repubblica – 27 gennaio 2008 – Dino Gavagnin
Giancarlo Scarsi – pittore figurativo che adopera un cromatismo pregno di una luce particolare che avvolge la composizione in un'atmosfera quasi metafisica.
L'Unità – 28 gennaio 2008 – Francesco Valma
Giancarlo Scarsi – pittore piemontese, con metafisico respiro, intimo sentire e luminose tonalità cromatiche, coglie la storia umana nella quotidianità e nei grandi eventi.
il Giornale – 29 gennaio 2008 – Gabriella Niero
Giancarlo Scarsi – è un pittore di rara finezza stilistica che attraverso alcune vedute dalla figurazione nitida e dalla cromia tenue trasmette alcune atmosfere sognanti rapprese in un tempo immobile. In particolare si segnala la veduta di Ponte Vecchio a Firenze e i Navigli Milanesi.
Gente Veneta – 9 febbraio 2008 – Siro Perin
La ricerca artistica di Giancarlo Scarsi è tutta protesa ad interpretare e bloccare nel tempo i fatti dell'umanità. Una sorta di storia dipinta, di antico sapore, in cui il pittore vuole accomunare momenti del passato e del presente, per consegnarli alle future generazioni come memoria collettiva. Il metro esecutivo si sostanzia perciò di una chiara figuratività dai colori suadenti in cui traspare una dimensione narrativa molto accattivante.
ARCHIVIO – febbraio 2008 – mensile di arte e cultura - Gabriella Niero
Una luce rarefatta e ambientazioni metafisiche per il bravo Giancarlo Scarsi
ARCHIVIO – marzo 2008 – mensile di arte e cultura - Gabriella Niero
Le ambientazioni di questo raffinato autore si esprimono nell'ordine della forma e del colore che suggeriscono l'idea del paesaggio surreale, un sogno a occhi aperti tradotto in una perenne testimonianza della memoria. Il connubio stilistico tra disegno e colori tenui rende l'atmosfera silente. Colpisce l'impressione magica di Ponte vecchio di Firenze.
Gente Veneta – 15 marzo 2008 – Giorgio Pilla
Giancarlo Scarsi - ci mostra Ponte Vecchio a Firenze. La grafia è lieve ed i colori sommessi, il contesto appare come una proiezione onirica velata di rimembranza.
Art Journal – marzo aprile 2008 – Giorgio Pilla
Giancarlo Scarsi – non rinuncia a mostrarci la realtà, la avvolge però in un'aura di sospensione metafisica oppure la trasforma in allegoriche composizioni.
Premio internazionale A.U.P.I. - Milano – 15 novembre 2008 - Maria Teresa Piantanida argomentazioni critiche della giuria: "Opera chiarista con equilibrio cromatico, sintesi e linearità nella composizione. Espressione pittorica originale che ci proietta in un ambiente ideale, immaginario, dove le persone, o meglio il nucleo famigliare ( compresi gli animali domestici), guardano con armonia e fiducia verso il domani. L' opera "INSIEME" rappresenta pertanto, nel rapporto "uomo-ambiente", la responsabilità
dell'uomo nei confronti della natura e delle generazioni future, affermando la supremazia dell' amore, dell'unione, nella crescita solidale e consapevole, per l’equilibrio totale di una società in divenire."
La Repubblica – 27 gennaio 2009 – Siro Perin
Giancarlo Scarsi – le atmosfere che si intravedono nelle città, abilmente create da segni che delimitano accesi pigmenti, sono capaci di rievocare sentimentalismi sopiti.
Secolo d’Italia – 27 gennaio 2009 – Orfango Campigli
Giancarlo Scarsi intriga con nostalgie e memorie…..
Il giornale – 28 gennaio 2009 – Gabriella Niero
Giancarlo Scarsi – ci invita a entrare in una favola surreale che attinge da luoghi noti (si nota ad esmpio la Sagrada Famiglia o la facciata del teatro alla Scala di Milano )avvolti da un’atmosfera magica ed ironica. L’omino in primo piano assiste come noi alle variabili fantasiose dell’autore.
Il giorno – 28 gennaio 2009 – Giorgio Pilla
Giancarlo Scarsi – ambienta le sue “reali” visioni in proiezioni oniriche in cui è più probabile l’addensarsi di memorie piuttosto che l’avviarsi di un viaggio di ritorno.
L’Unità – 29 gennaio 2009
Giancarlo Scarsi – pittore di paesaggi gremiti di uomini, animali e cose. Segno formale e cromatismi soffici li fanno apparire sospesi nel tempo.
Libero – 30 gennaio 2009 – Francesco Valma
Giancarlo Scarsi – pittore e architetto, con grande accuratezza di forme e levità cromatica ci conduce per luoghi e città dove uomini e cose rivivono nella memoria.
Il Gazzettino di Venezia – 8 luglio 2009 - T.B.
Giancarlo Scarsi dalla cui pittura surrealista nascono visioni di luoghi urbani trattati con magistrale originalità, in un connubio di ironia e sogno.
La Nuova di Venezia e Mestre – 14 luglio 2009 - Ezio Zanesini
Giancarlo Scarsi – si fa notare per l’originalità della sua pittura che coinvolge i sensi per quell’essere specchio di una realtà che si fa oniricità, tramite l’andamento levitanye della grafia corroborata da una luce spaziale priva di ogni riferimento. I luoghi visitati paiono sfuggire ad ogni logica contestuale per donarsi quali proiezioni dello spirito dell’Artista.
Gente Veneta – 18 luglio 2009 – Giorgio Pilla
Giancarlo Scarsi – non ci si rende conto appieno quale sia la finalità della pittura di Giancarlo Scarsi se non dopo aver speso qualche tempo nell’osservare le sue opere.Improvvisamente tutto diventa chiaro: il suo traslare sulla tela quelle visioni paesaggistiche e quei personaggi, ha la funzione della purificazione.In un mondo dove tutto risulta ormai alterato e falsificato il Nostro opera depurando
cose e idee dalla crosta di materialismo e consumismo che ci aggrava l’esperienza.Ecco allora apparirci Venezia, Roma, Firenze, Milano, etc., ripulite dallo smog culturale (e reale ) presentandosi nelle vesti che tutti vorremmo apparissero: trasparenze cromatiche colme dl luce, strutturazioni albergate in contesti al limite dell’aleatorio, insomma il nostro mondo proiettato in uno spazio onirico finalmente libero da ogni bruttura.
Premio internazionale A.U.P.I. 2009, Milano – 15 novembre – Principia Bruna Rosco
Giancarlo Scarsi, artista di grande talento, ha creato questa meravigliosa opera "Il Ponte Vecchio" seguendo il filone ben preciso dei grandi capi scuola del chiarismo. Si nota in quest' opera una scioltezza di ispirazione post-impressionista.Le cromie libere della tavolozza di Scarsi hanno trasparenza e leggerezza alla riscoperta dei valori luministici. Nelle trasposizioni dell' immagine, l' opera è stata eseguita in un realismo-concettuale di grande qualità. Il colore tenue, dato in modo ordinato, ha un'importanza fondamentale in quanto dà un senso spaziale evidente e un segno di sensibile vitalità. Recuperando la figurazione, l'artista Scarsi, si è prefisso - raggiungendolo -un percorso scandito agli estremi livelli dell'arte raggiunta da pochi artisti.
La Nuova di Venezia e Mestre – 6 dicembre 2009 - Giorgio Pilla
Giancarlo Scarsi – la pittura è momento transitivo, il passaggio cioè delle reali visioni dei luoghi visitati alla trasformazione degli stessi in future zone mnemoniche dove il tempo si è fermato.
CORRIERE DELLA SERA – 13 dicembre 2009 - Francesco Valma
Giancarlo Scarsi – pittore e architetto, ci accompagna per luoghi e città trasfigurandoli con afflato surrealismo nella memoria. C’è nelle sue opere la forza del sogno che tutto scompone e ricompone, unita all’estrema accuratezza del disegno e alla delicatezza cromatica. Il ponte dei sospiri sovrasta e unisce; l’isola di San Giorgio si fa plastica, si raccoglie in sognanti riflessi e prospettive, contesa fra acqua e cielo.
Biennale Internazionale dell’Arte Contemporanea di Firenze - Il sito dell’arte.it
25 dicembre 2009 - Antonella Colaninno Nelle sospensioni metafisiche di Giancarlo Scarsi il silenzio crea un impercettibile sonorità;colonne giganti come corde di un’arpa scandiscono una melodia fantastica percepibile visivamente nelle contrastanti sfumature tra zone di luce e profonde oscurità.
Principali mostre 2005 – 2010
10 settembre 2005
Concorso internazionale "Arte per la vita" - Cannobio (Vb) - Premiato.
30 Settembre - 9 Ottobre 2005
Personale "Senza Tempo" - Museo Etnografico "C'era una volta" - Alessandria.
27 Aprile 2006
Hotel Marengo - Alessandria - Riunione intorno al cuore granata in onore del presidente
Urbano Cairo con dono di un dipinto dell'artista.
10 - 24 Giugno 2006
Mostra di pitture e poesia " La scatola da viaggio ". Esposizione di quadri dell'artista e
poesie di Luisella Daziano e Marilena Adaglio - Centro "Ortinsieme" - Alessandria.
19 - 31 Agosto 2006
Mostra di pitture e poesia " La scatola da viaggio ". Esposizione di quadri dell'artista e
poesie di Luisella Daziano e Marilena Adaglio - Cannero Riviera (Vb).
16 - 24 Dicembre 2006
Mostra di pitture e poesia " La scatola da viaggio ". Esposizione di quadri dell'artista e
poesie di Luisella Daziano e Marilena Adaglio - Palazzo Comunale "Beato Jacopo" -
Varazze (Sv).
25 Gennaio - 8 Febbraio 2007
Mostra di pittura e poesia. Esposizione di quadri dell'artista e poesie di Luisella Daziano -Galleria "San Vidal" - Venezia (Ve).
21 Aprile - 6 Maggio 2007
Mostra di pitture e poesia. Esposizione di quadri dell'artista e poesie di Luisella Daziano -Centro Culturale "San Giuseppe" - Alba (Cn).
8 maggio - 24 maggio 2007
Mostra di pitture e poesia. Esposizione di quadri dell'artista e poesie di Luisella Daziano -Centro Civico "Buranello" - Genova (Ge).
1 - 16 giugno 2007
Mostra collettiva di arte contemporanea "La Dolce Vita" - Palazzo Guasco - Ala del
Principe - Alessandria
16 - 30 giugno 2007
Mostra collettiva di arte contemporanea "Biennale a confronto". Parte prima. Galleria
"San Vidal " Venezia (Ve)
1 - 13 settembre 2007
Mostra collettiva di pittura "Biennale a confronto". Parte seconda. Centro d'Arte "San
Vidal" - Venezia.
22 - 23 settembre 2007
Mostra collettiva di pittura "Arte sul Naviglio grande" - Milano.
4, 5, 6, 7 ottobre 2007
Agrigento Arte 2007 - III edizione - Agrigento, Palacongressi
23, 24, 25, 26, 27 novembre 2007
Contemporanea 2007 - XI edizione - Forlì, Fiera
6 - 21 ottobre 2007
Alessandria, Libreria Mondadori - Mostra collettiva di pittura "Poesia del colore. Artisti in cammino tra istinto e ragione".
27 - 28 ottobre 2007
Premio internazionale A.U.P.I. 2007. Circolo Alessandro Volta, Milano. Esposizione e
premiazione opere finaliste ( secondo premio assoluto con l'opera "l'attesa").
27 ottobre - 4 novembre 2007
Rassegna di arti visive "I quattro elementi". Castello Estense/Sale degli imbarcaderi -
Ferrara.
30 ottobre - 17 novembre 2007
Pittori italiani in omaggio a "Paolo Rizzi". Galleria Nazionale dell'U.C.A.I "La Pigna" –
Palazzo Maffei Marescotti - Roma.
5 - 15 novembre 2007
Mostra collettiva di pittura "Biennale a confronto", terza parte. Centro d'Arte "San Vidal" -Venezia.
23, 24, 25, 26, 27 novembre 2007
Contemporanea 2007 - XI edizione - Forlì, Fiera.
25 novembre 2007
Mostra collettiva di pittura - Abbiategrasso (Mi) - rassegna arte e sapori "Abbiategusto
2007"
20 dicembre 2007 - 10 gennaio 2008
56' Fiera del quadro. Centro d'Arte "San Vidal" - Venezia
18 gennaio - 4 febbraio 2008
Mostra collettiva di pittura - Galleria "Lazzaro by Corsi" - Milano
22 febbraio - 10 marzo 2008
Mostra collettiva di pittura - Galleria "Tiepolo" Udine
23 - 24 febbraio 2008
Mostra collettiva di pittura - Sala "P. Carmine " Cannero Riviera (Vb)
5 -19 marzo 2008
Mostra collettiva di pittura "Omaggio a Paolo Rizzi ". Centro d'Arte "San Vidal" - Venezia.
10 - 11 maggio 2008
Mostra collettiva di pittura "Arte sul Naviglio Grande " - Milano
Estate 2008
"Estate Arte a San Vidal" - Mostra collettiva di pittura - Centro d'Arte "San Vidal" -
Venezia.
15 -16 novembre 2008
Premio internazionale A.U.P.I. 2008. Circolo Alessandro Volta, Milano. Esposizione e premiazione opere finaliste ( terzo premio con l'opera "insieme").
14 dicembre - 30 dicembre 2008
Mostra collettiva d'arte. Galleria "Spazio Sarca" - Milano
20 dicembre 2008 - 10 gennaio 2009
57' Fiera del quadro. Centro d'Arte "San Vidal" - Venezia
18 gennaio - 4 febbraio 2009
Mostra collettiva di pittura - Galleria "Lazzaro by Corsi" - Milano
22 febbraio - 10 marzo 2009
Mostra collettiva di pittura - Galleria "Tiepolo" Udine
7 marzo - 8 marzo 2009
Festa degli agrumi - Cannero Riviera (Vb) - mostra collettiva d'arte presso le sale
dell’Hotel Cannero
18 giugno 2009
Mostra personale di pittura e presentazione del libro “L’isola che c’è. Viaggio nella realtà della fantasia” di Giancarlo Scarsi e Ferdinando Sallustio – Castello Dal Pozzo, Oleggio Castello (No).
luglio - agosto 2009
"Biennale a confronto" - Mostra collettiva di pittura. Centro d'Arte "San Vidal" – Venezia
13 settembre - 27 settembre 2009
Biennale di Chianciano Terme - Museo d'Arte - Chianciano Terme ( artista selezionato per
la partecipazione alla Biennale di Londra presso la Gagliardi Gallery Gagliardi - 509 Kings
Road Chelsea London
14 - 15 Novembre 2009
Premio internazionale A.U.P.I. 2009. Circolo Alessandro Volta, Milano. Esposizione e premiazione opere finaliste ( secondo premio con l'opera "Il Ponte Vecchio").
5 dicembre - 13 dicembre 2009
7° edizione della Biennale Internazionale dell’arte contemporanea - Fortezza Da Basso –Firenze
1 - 16 dicembre 2009
Chiusura "Biennale a confronto". Centro d'Arte "San Vidal" - Venezia
21 dicembre 2009 - 12 gennaio 2010
58' Fiera del quadro. Centro d'Arte "San Vidal" - Venezia
18 gennaio - 4 febbraio 2010
Mostra collettiva di pittura - Galleria "Lazzaro by Corsi" – Milano
PROSSIME MOSTRE
7 - 15 maggio 2010
Biennale di Londra - Gagliardi Gallery - 509 Kings Road Chelsea London
Luglio – agosto 2010
"Estate Arte a San Vidal" - Mostra collettiva di pittura - Centro d'Arte "San Vidal" -
Venezia.
25 settembre – 10 ottobre 2010
“ The island which exists “ Mostra personale di pittura – WEG – Lexington ( USA )