rozwiń menu >

Karol Bąk - quadri dell'artista (dipinti: 76)

EUR EUR

Tipo di vista:

  • image
  • image
Karol Bąk è un artista dagli innumerevoli talenti – pittore, disegnatore, grafico. I quadri di Karol Bąk si caratterizzano per i temi illusori e surrealisti, introducendo l’osservatore in un mondo onirico. L’artista è nato nel 1961 a Koło. Ha completato gli studi presso il Liceo Artistico di Poznan e successivamente si è iscritto alla Facoltà di Grafica presso La Scuola Superiore Nazionale di Arti Plastiche (ora ASP) nella stessa città. Ha conseguito con lode una doppia laurea – in disegno dal prof. Jarosław Kozłowski e in grafica dal prof. Tadeusz Jackowski. Dai suoi maestri Bąk ha ereditato la passione verso il gioco delle illusioni nonchè il desiderio di creare una forma di arte libera, che si può interpretare in tanti modi a seconda del contesto. Durante i primi anni dopo la laurea, l’artista ha creato prevalentemente calcografie e disegni, si è occupato anche di progettazione di tabelloni e di pubblicità commerciali. Dal 2000 si occupa in modo professionale soprattutto di pittura a olio e di disegno. L’autore crea serie tematiche, quali: “Dialoghi” [„Dialogi”], “Aloni” [„Aureole”], “Judyta e Salome” [„Judyta i Salome”], „Il Veliero” [„Żaglowiec”], “Quattro elementi” [„Cztery żywioły”], “Bozzoli” [„Kokony”] e altre. Le sue opere d’arte sono state esposte in mostre personali e collettive in Germania, Olanda, Polonia. I quadri di Karol Bąk stanno diventando sempre più famosi e riconosciuti sia in patria che all’estero. L’artista stesso dice, che ha cercato a lungo la sua strada artistica e non ha mai smesso di cercarla poiché l’aspetto più importante non è l’obbiettivo stesso, ma il percorso seguito per raggiungerlo e le esperienze acquisite nel frattempo.
(dipinti: 76)